lagendarossadiisoladellefemmine

A topnotch WordPress.com site

Controlli tra Isola delle Femmine e Terrasini:arrestato un uomo, quattro denunciati

In manette è finito un uomo di 73 anni per maltrattamenti. Due gestori di stabilimenti sono stati trovati privi di alcune autorizzazioni e due persone trovate positive all’alcol test mentre erano alla guida

di Redazione 06/08/2012
 
 
Controlli tra Isola e Terrasini: arrestato un uomo, quattro denunciati. In manette è finito un uomo di 73 anni per maltrattamenti. DUE gestori di stabilimenti sono stati trovati privi di alcune autorizzazioni e DUE persone trovate positive all’alcol test metre erano alla guida .
 
Redazione 6.8.2012
 

 

Carabinieri durante uno dei controlli

 

Carabinieri durante uno dei controlli

  • Luogo
    Isola delle Femmine +

      
     
    Segui le notizie relative a “Isola delle Femmine

    Seguendo questo argomento riceverai una notifica ogni volta che verrà pubblicato un contenuto pertinente.

    Qui puoi trovare l’elenco di tutte le tue notifiche.

    Sei già iscritto a “Isola delle Femmine

    Se cancelli l’iscrizione non riceverai più notifiche di questo elemento.


    Segui Non seguire più Chiudi

     Caricamento in corso…
  • Tema
    controlli +

    Aggiungi Notifica
     
     
    Segui le notizie relative a “controlli

    Seguendo questo argomento riceverai una notifica ogni volta che verrà pubblicato un contenuto pertinente.

    Qui puoi trovare l’elenco di tutte le tue notifiche.

    Sei già iscritto a “controlli

    Se cancelli l’iscrizione non riceverai più notifiche di questo elemento.


    Isola delle Femmine i carabinieri in uno stabilimento balneare

     Un arresto e quattro denunce nel corso di controlli dei carabinieri tra Isola delle Femmine e Terrasini. A Isola delle Femmine sono stati denunciati due gestori di stabilimenti balneari, perché responsabili di aver organizzato delle feste da ballo con musica e somministrazione di alcolici senza le autorizzazioni di Pubblica Sicurezza, inosservanti delle prescrizioni dell’Autorità a tutela dell’incolumità pubblica in occasione di eventi di intrattenimento musicale.

    CONTROLLI STRADALI. Un ragazzo di 19 anni ed una donna di 38 anni sono stati denunciati dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza, trovati con un tasso alcolemico superiore a 0,8. Oltre alla sanzione, ai due è stata anche ritirata la patente.

     
     
    Lunedì 06 Agosto 2012 13:35 
     
    ISOLA DELLE FEMMINE: CONTROLLI DEI CARABINIERI 1 ARRESTO E 4 DENUNCE
     

    (AGENPARL) – Palermo, 06 ago – E’ il risultato di un servizio coordinato per il controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo, ed effettuato dai militari della Compagnia di Carini lungo il litorale di competenza. Un territorio dove, numerosissimi palermitani e turisti si sono riversati per cercare di sfuggire alla calura, cercando un po di refrigerio lungo le spiagge. Lo scopo dei controlli dei Carabinieri è stato quello di contrastare in maniera efficace le cosiddette stragi del sabato sera, scoraggiando chi si mette alla guida dopo avere “alzato il gomito” o avere assunto sostanze stupefacenti. Ad Isola delle Femmine sono stati deferiti in stato libertà due gestori di stabilimenti balneari perché responsabili di aver organizzato delle feste da ballo con musica e somministrazione di alcolici senza le previste autorizzazione di Pubblica Sicurezza, con conseguente inosservanza delle prescrizioni dell’Autorità a tutela dell’incolumità pubblica in occasione di eventi di intrattenimento musicale. Durante i controllo alla circolazione stradale, inoltre, sono stati denunciati a piede libero per guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico superiore a 0,8 due soggetti un uomo classe 1993 ed una donna classe 1971 sorpresi in stato di alterazione psico-fisica per assunzione di alcool, con l’elevazione della sanzione amministrativa ed il ritiro della patente. Numerosi sono stati anche i controlli per la repressione del fenomeno del consumo delle droghe, durante i quali, questa notte, i Carabinieri della Compagnia di Carini hanno sequestrato alcune dosi di sostanza stupefacente per uso personale tra marijuana ed hashish e contestualmente hanno provveduto a segnalare al locale Ufficio Territoriale del Governo, alcuni giovani quali assuntori di sostanza stupefacente, che dovranno poi essere sottoposti ad un apposito programma di riabilitazione per chi fa uso di droghe. A Cinisi, i militari della locale Stazione in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari emessa dall’ufficio G.U.P. del Tribunale di Palermo, hanno rintracciato e tratto in arresto M.g. palermitano classe 1938, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia. L’arrestato espletate le formalità di rito è stato ristretto presso il proprio domicilio. I controlli svolti dai Carabinieri, continueranno nei prossimi giorni senza sosta. L’attività svolta dai militari dell’Arma è volta anche ad informare gli stessi commercianti affinché si adoperino a predisporre quanto richiesto dalla legge e collaborino a tutelare i giovani dall’uso eccessivo di bevande alcoliche e non meno dall’uso di sostanze stupefacenti in genere. 

    STOP a serate danzanti nei lidi di Isola delle Femmine Scatta la denuncia per due gestori                                    

    Lunedì 06 Agosto 2012 15:12 di   

    Ballo e somministrazione di bevande alcoliche senza alcuna autorizzazione in due stabilimenti balneari. A Cinisi, arrestato un uomo per maltrattamenti in famiglia.

    Organizzavano serate danzantie somministravano alcolici senza alcuna autorizzazione. Scatta la denuncia per i gestori di due stabilimenti balneari sul lungomare di Isola delle Femmine, una delle località alle porte della città prese d’assalto da turisti e villeggianti ogni sera. I controlli dei carabinieri nella borgata marinara non si sono però fermati qui: ad essere denunciati, infatti, anche un uomo e una donna che si erano messi alla guida dopo avere bevuto troppo.Si tratta di un 21enne e una 42enne a cui sono state ritirate le patenti. A pochi chilometri, e precisamente a Cinisi, è invece scattato un arresto: manette per M.G, palermitano di 73 anni responsabile di maltrattamenti in famiglia. Come assicurano dal comando provinciale dei carabinieri: “L’attività di controllo sulle strade e nei locali continuerà assiduamente durante tutto il periodo estivo, specialmente sul fronte del consumo di sostanze stupefacenti e dosi eccessive di alcol”.

     
    Ultima modifica: 06 Agosto ore 15:16

    http://livesicilia.it/2012/08/06/stop-a-serate-danzanti-nei-lidi-scatta-la-denuncia-per-due-gestori

      

      

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: